Luoghi "sul livello del mare"

La fotografia naturalistica è un genere fotografico che concentra la propria attenzione sulla bellezza di fauna e flora selvatica immerse nel proprio ambiente naturale.

ALPE ANGELOGA

L'Alpe Angeloga è situata in una grande conca sul versante sud del Pizzo Stella (3163m slm) che domina tutta la zona. In tale conca vi è l'omonimo lago e, non lontano dalla sua riva, il Rifugio Chiavenna. 

RIFUGIO FALC

Il rifugio FALC (Ferant Alpes Laetitiam Cordibus) è un bellissimo rifugio situato alla Bocchetta di Varrone (2120m slm), al confine tra la Val Varrone e la Val Gerola, a pochi passi dalla diga del Lago d'Inferno.

MONTE SAN PRIMO

Il Monte San Primo, con i suoi 1681 m, è la cima più alta del Triangolo Lariano e anche uno dei punti più panoramici. Dalla sua sommità il paesaggio è molto affascinante e di ampio respiro: a nord la punta di Bellagio che si protende tra i due rami del lago, circondato dalle montagne, a sud le dolci colline della Brianza, la pianura e l'evanescente profilo degli Appennini. 

MONTE CORNIZZOLO

Il monte Cornizzolo, (Curnisciöö nel dialetto locale) è una montagna delle Prealpi Lombarde alta 1.241 m s.l.m. Si trova in Lombardia, tra la provincia di Como e quella di Lecco. Nell'Ottocento era anche registrato come monte Pesura, ma in realtà questo era il nome di una parte del pendio canzese (quello che genera il torrente Valèt). Nel gergo venatorio, la zona prossima alla sommità del monte è conosciuta come Curunghèll/Curunghelìn.